Il CNGEI Firenze alla veglia contro l’omofobia

Home/Notizie/Il CNGEI Firenze alla veglia contro l’omofobia

Il CNGEI Firenze alla veglia contro l’omofobia

La Sezione di Firenze del CNGEI (Corpo Nazionale Giovani Esploratori Italiani) aderisce alla veglia ecumenica di preghiera per le vittime dell’omofobia proposta da Kairos e dalle comunità cristiane fiorentine che si svolgerà mercoledì 16 maggio presso la parrocchia Santa Maria della Tosse a partire dalle 21,15.
I Rover della Prima Compagnia “Road Runner”, della Terza Compagnia “Mafalda” e della Quinta Compagnia “Calcifer” prenderanno parte all’iniziativa, programmata da tempo e inserita nel percorso di conoscenza delle realtà religiose della nostra città, che negli scorsi mesi li ha fatti incontrare con esponenti buddisti, musulmani, ebrei.
I soci della Sezione, lupetti, esploratori, rover e le loro famiglie sono invitati a partecipare liberamente a questo momento che accomunerà Firenze con le altre città Italiane, dove si svolgeranno in contemporanea analoghe veglie in vista della Giornata Mondiale contro l’Omofobia.

Perché una veglia per le vittime dell’omofobia?

By | 2012-05-12T07:07:13+00:00 maggio 12th, 2012|Notizie|0 Comments

About the Author: